Primo Briefing: La Realtà del Contatto

Le forze dell'Intromissione che sta avvenendo nel vostro mondo da parte di quelle razze extraterrestri che vorrebbero approfittare di un'umanità debole e divisa ci hanno cercato, per trovarci e distruggerci.

Vi salutiamo ora da molto lontano. Nelle nostre prime due serie di comunicazioni con voi, abbiamo potuto essere in prossimità del vostro mondo in un luogo nascosto del vostro sistema solare. Ma ora siamo stati costretti a fuggire, poiché le nostre rivelazioni sono diventate pubbliche. L’Intromissione che sta avvenendo nel vostro mondo da parte di quelle razze extraterrestri che vorrebbero approfittare di un’umanità debole e divisa ci hanno cercato, nel tentativo di trovarci e distruggerci per evitare che noi si possa esporre le loro attività nel mondo e rivelare i loro piani e le loro motivazioni nascoste.

La gente del vostro mondo deve sapere che state emergendo ora in una Comunità Più Grande di vita intelligente, una Comunità Più Grande di cui non sapete nulla e alla quale non vi siete ancora adattati. È una Comunità Più Grande di mondi avanzati, perché vivete in una parte sviluppata e popolata dell’universo dove le grandi nazioni hanno stabilito intricati e duraturi accordi commerciali tra di loro, dove ci sono regole di ingaggio e regole di condotta che tutte le nazioni commerciali in questa regione devono osservare.

Voi non sapete nulla di queste cose, naturalmente, essendo ancora isolati nel vostro mondo. Eppure il vostro mondo è visitato da piccoli gruppi—piccoli gruppi non militari, forze commerciali, si potrebbe dire—che sono qui per cercare benefici e risorse. Essi riconoscono che l’umanità in questo momento è una razza debole e divisa ed è superstiziosa e non istruita riguardo agli affari della Comunità Più Grande in cui avete sempre vissuto.

Siamo stati inviati come osservatori da diverse nazioni libere in questa regione dello spazio, per osservare l’Intromissione extraterrestre che si sta verificando oggi nel mondo, per riferire sulle sue attività e per rivelare i suoi motivi nascosti e l’agenda, in modo che la famiglia umana possa diventare consapevole e preparata per la realtà del Contatto. È questa realtà del Contatto che è essenziale per la vostra comprensione.

Il vostro mondo è un premio. È molto apprezzato dagli altri. Siete ignari e forse potreste supporre che le razze tecnologicamente avanzate siano avanzate anche spiritualmente. Ma ahimè, non è così. Il cammino dello sviluppo tecnologico, il più delle volte, porta lontano dalla vera libertà e dalla vera natura della spiritualità che esiste in tutta la vita intelligente manifesta.

Questo rappresenta solo una delle importanti lezioni che la famiglia umana deve ora imparare se vuole considerare la presenza di visitatori stranieri con chiarezza, saggezza e discernimento e se vuole riconoscere la grande necessità per l’umanità di stabilire le proprie regole d’impegno riguardo a tutte le visite presenti e future al vostro mondo. Tali regole non sono state stabilite. L’umanità si trova nuda nell’universo, vulnerabile all’Intromissione e alla persuasione di piccoli e astuti gruppi di esploratori di risorse e di Collettivi economici—coloro che viaggiano nell’universo circostante cercando benefici e opportunità per se stessi e per i loro clienti.

Naturalmente non avete modo di capire ciò, non essendovi mai avventurati nello spazio a distanze sufficienti per essere testimoni di queste attività e per conoscere la natura delle interazioni e del commercio in questa parte dell’universo. Quindi non sapete cosa aspettarvi, e in assenza di saggezza, chiarezza e consapevolezza informata, molte persone che sono consapevoli dell’Intromissione stanno fraintendendo la sua presenza e la stanno interpretando in modo errato, credendo che sia qui per il beneficio dell’umanità.

È perché l’umanità non ha risposto con la dovuta saggezza a questa Intromissione che noi, come rappresentanti delle nazioni libere nelle vostre vicinanze dello spazio, siamo stati inviati qui per osservare questa Intromissione, per apprendere le sue attività all’interno del vostro mondo e per rivelarvi la natura di queste attività, il loro scopo e per l’appunto la natura di tali Intromissioni visto che si verificano così frequentemente ovunque nella Comunità Più Grande.

State emergendo in un ambiente competitivo nello spazio, un ambiente complesso, un ambiente in cui sono state stabilite regole di lunga data per mantenere la stabilità tra nazioni e mondi le cui istituzioni sono molto più antiche di qualsiasi cosa sia stata stabilita sulla Terra.

In questo senso, voi non siete che una giovane razza, giovane e imprudente—una giovane razza che comincia a sperimentare i benefici e le responsabilità del potere tecnologico; una giovane razza che sta depredando un bel pianeta, un pianeta apprezzato da altri; una giovane razza senza saggezza e lungimiranza che sta erodendo la sua autosufficienza—autosufficienza che è sempre necessaria per ogni nazione emergente per mantenere la sua libertà e la sua autodeterminazione nell’universo.

Per l’umanità c’è così tanto ora da imparare e da fare. Grandi azioni devono essere intraprese, ma devono essere informate da una chiara comprensione dell’universo in cui state emergendo—come le nazioni commerciano e operano, cosa le limita, cosa le incoraggia, le libertà che hanno per intervenire in un mondo come il vostro e le limitazioni che impediscono loro di intraprendere certe attività.

Anche ora, anche se siamo lontani dal vostro mondo, possiamo riferire queste cose e darvi una comprensione più chiara della natura dell’interazione, degli scambi e del commercio nella vostra parte della galassia, in questa zona densamente popolata dell’universo. Con questo, speriamo di poter impartire un grande incoraggiamento per la famiglia umana ad utilizzare la sua saggezza nativa, a costruire sulle sue grandi forze e a non cadere in preda alla persuasione o all’autoinganno che è sempre un grande rischio presso delle soglie come queste.

Emergere nella Comunità Più Grande è la più grande soglia che ogni razza possa affrontare. Molte razze falliscono presso questa soglia, cadendo sotto la persuasione e il dominio di potenze straniere. Molte nazioni falliscono perché hanno distrutto le risorse per il loro auto-sostenimento e sono diventate impotenti e dipendenti da altri che, attraverso il leveraggio e la manipolazione commerciale, hanno potuto ottenere il controllo di queste giovani razze emergenti.

È una soglia con grandi rischi, però con immense opportunità. Di fronte alla Comunità Più Grande, le giovani razze devono unirsi, devono correggere il loro comportamento distruttivo e devono concentrarsi per stabilire la sicurezza del loro mondo e i suoi confini con lo spazio.

Confidiamo, in questa terza serie di Briefing, di essere in grado di illustrare l’importanza di ciò e di fornire il nostro incoraggiamento e la nostra fede sul fatto che l’umanità ha ancora la forza e l’integrità per organizzare un grande impegno a proprio favore e gettare le basi per diventare una razza libera e autodeterminata nell’universo.

Perché dovete sapere che la libertà è rara nella Comunità Più Grande e una volta che è stata stabilita, deve essere attentamente protetta e sorvegliata. Le grandi nazioni che non sono libere, che non offrono libertà ai loro cittadini, considerano sempre la presenza di mondi e nazioni libere con grande paura e sospetto. Ecco perché le nazioni libere, con pochissime eccezioni, mantengono la loro autonomia e cercano di non farsi trascinare nella natura complessa e compromettente degli scambi e del commercio nella Comunità Più Grande.

Forse potete capire questo dalla vostra esperienza nel mondo, un mondo dove il commercio ha compromesso l’integrità e l’autodeterminazione delle nazioni più deboli. Abbiamo visto la prova di questo nelle vostre trasmissioni, che sono stupidamente inviate nello spazio agli occhi di tutti.

Vi portiamo questo esempio in modo che possiate fare appello alla vostra esperienza e alle vostre osservazioni del mondo, perché gli eventi nella Comunità più Grande e la realtà della Comunità Più Grande stessa rappresentano gli stessi tipi di forze, compromessi e difficoltà, ma su una scala molto più grande e con molti più partecipanti.

Qui non potete essere come i bambini, essere avventati, sprecare le vostre risorse, in opposizione gli uni agli altri, essere disattenti ai vostri confini verso lo spazio, ignari di chi interviene oggi nel vostro mondo e aspettarvi stupidamente la grazia e la salvezza da coloro che potrebbero visitarvi. Queste sono azioni che non sono nel vostro migliore interesse, azioni che sono governate da un pensiero motivato da pii desideri e da aspettative sciocche e disinformate. Un tale approccio alla vita nell’universo vi aprirà all’inganno e alla manipolazione che vanno al di là di ciò a cui siete abituati e per cui non avete ancora sviluppato una serie sufficiente di contromisure.

La vita nell’universo è difficile perché tutte le nazioni avanzate hanno superato la capacità del loro mondo di sostenerle, costringendole così a impegnarsi nel commercio e a diventare in larga misura controllate da altre nazioni con le quali hanno degli accordi commerciali ai quali ora sono costrette a sottomettersi.

La vita nell’universo è pericolosa per gli incauti. Eppure la Comunità Più Grande nella quale state emergendo è vasta e magnifica, con immense opportunità di apprendimento e di formazione e immense opportunità di auto-scoperta e di fondare un mondo dove una maggiore unità deve essere stabilita e può essere stabilita efficacemente.

Ci sono razze nell’universo che sono molto avanzate in questo senso, ben oltre qualsiasi cosa che l’umanità abbia stabilito qui sulla Terra. Ma non si impegnano nell’esplorazione dello spazio. Non si impegnano nell’acquisizione di risorse o nel tentativo di persuadere o manipolare razze giovani e inconsapevoli come la famiglia umana, perché questo non è etico e porta a conseguenze spiacevoli.

Siamo stati inviati come osservatori da diverse nazioni libere in questa regione dello spazio, per osservare l'Intromissione extraterrestre che si sta verificando oggi nel mondo, per riferire le sue attività e per rivelare i suoi motivi nascosti e l'agenda in modo che la famiglia umana possa diventare consapevole e preparata per la realtà del Contatto.

I saggi hanno imparato molte cose nel corso di eoni di tempo nell’universo, molte cose che l’umanità non ha ancora scoperto o sta solo iniziando ad imparare. I saggi hanno imparato che tutte le nazioni hanno bisogno di risorse e devono costruire la propria autosufficienza e commerciare tra partner molto fidati, oppure correre il grande e sfortunato rischio di essere coinvolti in reti più grandi di commercio e acquisizione di risorse—reti più grandi che comprometteranno sempre la loro integrità e autodeterminazione. Perché se dipendete da altri per le cose di cui avete bisogno, allora saranno loro, ancor più di voi, a determinare la natura dell’impegno reciproco e i termini con cui tale impegno deve essere soddisfatto.

Nel vostro mondo, avete visto nazioni più piccole cadere sotto la persuasione dominante di altre nazioni—persuasione che è stata ottenuta senza l’uso della forza, persuasione che ha sfruttato la debolezza e le divisioni all’interno di queste nazioni più deboli, rendendole ora dipendenti da nazioni più grandi fuori dal loro controllo e alle quali sono costrette a sottomettersi.

C’è molto da imparare su questo, e voi avete molte domande, naturalmente. In questi briefing, cercheremo di rispondere ad alcune delle vostre domande, se è possibile farlo. Ma ad alcune domande deve rispondere una Potenza Superiore, la Potenza Superiore del Creatore di tutta la vita, che ha messo La Conoscenza come potenziale in ogni persona e nella vita intelligente in tutto l’universo. Ma tale potenziale non è stato ancora scoperto in grande misura dalla famiglia umana, e come scoprirete, rimane al di là della portata e della consapevolezza di molti nella Comunità Più Grande, specialmente di coloro che esercitano un grande potere tecnologico, che hanno abbandonato le loro prime tradizioni di religione per servire la religione del potere, del commercio e della tecnologia.

È vero nell’universo che i saggi devono rimanere nascosti per rimanere saggi, e che la libertà è costruita su tre realtà fondamentali: uno, che i popoli di un mondo siano sufficientemente uniti per affrontare l’universo come un unico popolo; due, che tali popoli devono mantenere e proteggere la loro autosufficienza per non diventare legati e dipendenti da potenze straniere che non condividono i loro valori o la loro enfasi sulla libertà; e tre, che tali popoli devono diventare estremamente discreti riguardo alle loro attività e i loro comportamenti, che cadranno sempre sotto lo sguardo di coloro che vogliono approfittare di questi popoli o che temono la libertà che tali popoli potrebbero possedere.

Non confondete l’Antica Casa di Dio con la Comunità Più Grande. Perché la Comunità Più Grande è una realtà fisica, e tutti in essa devono lottare per sopravvivere e devono affrontare la realtà della competizione e tutti i suoi pericoli. Eppure ogni razza ha la speranza di evolversi, di diventare libera e di diventare saggia. Questa opportunità rimane ancora ovunque, in tutti gli esseri e in tutte le nazioni dell’universo.

Qui dovete venire non con aspettative speranzose o con timore o paura, ma con una maggiore sobrietà e chiarezza di mente. Non avvicinatevi alla Comunità Più Grande desiderando cose per voi stessi, sperando e credendo che coloro che incontrerete provvederanno a queste cose per voi. Perché questo non è saggio e vi priverà del discernimento che dovete avere per vedere chiaramente e per essere in grado di discernere le opportunità che sono benefiche da quelle che lo sembrano soltanto. Questa è la saggezza che si deve utilizzare nel proprio mondo, perché questa è una verità universale.

Il nostro compito è quello di rivelare la vera natura dell’Intromissione che si sta verificando oggi nel mondo, di avvertirvi e di prepararvi alle realtà della vita nell’universo, di darvi un maggiore impulso per l’unità e la cooperazione umana e di mostrarvi la grande necessità della cessazione del conflitto nel vostro mondo. Lo facciamo perché apprezziamo l’umanità come razza. Ma lo facciamo anche per la nostra autoconservazione, perché avere un’altra nazione libera in questo quartiere dello spazio è di grande interesse per noi. Lo sosteniamo come un ideale per tutte le razze. Tuttavia, nella nostra regione locale dello spazio, aiuterà a preservare la nostra integrità, e aiuterà a preservare la nostra autonomia se una razza come la vostra può evolvere nella Comunità Più Grande libera dalla dominazione straniera e istruita sulle realtà della vita oltre i vostri confini.

In questi Briefing parleremo di questa grande arena della vita. Vi daremo le informazioni necessarie anche se non rispondono ai vostri desideri di nomi, date e luoghi specifici, che non avrebbero senso per voi e non servirebbero a niente, perché non potete verificare queste cose da soli.

Ciò di cui avete bisogno è una prospettiva e una visione più ampia. Ciò che vi impartiremo non vi sarà strano ed estraneo. In molti modi, sarà simile a ciò che voi stessi avete visto nel vostro mondo e che siete in grado di riconoscere attraverso la vostra consapevolezza della natura e della storia.

La vita nell’universo ha assunto molte forme diverse. Anche se molte razze usano tecnologie al di là delle vostre capacità attuali, tutti devono comunque affrontare i rigori della vita. Tutti devono ancora fare le difficili scelte tra libertà e sottomissione. E tutti devono ancora affrontare il bisogno di risorse e stabilità. È una verità che tutti devono affrontare. Nessuno attraverso la tecnologia ha ottenuto l’esenzione dalle grandi esigenze della vita.

Voi che avete appena iniziato il vostro viaggio nella Comunità Più Grande dovete ora intraprendere una maggiore formazione. Questa maggiore formazione farà appello alle vostre forze, alla vostra consapevolezza e a qualsiasi saggezza possa risiedere nel vostro cuore e nei cuori di tutti coloro che abitano nel vostro mondo. Perché è di questa saggezza che avete bisogno ora più che mai.